gara in linea élite maschile

27/09/2020 - 10:00 CET

Un percorso duro e piacevole quello che aspetta gli atleti che parteciperanno all’edizione 2020 del Campionato Mondiale di Ciclismo su Strada e che si dipanerà nelle profumate strade autunnali di Imola fra l’Emilia e la Romagna.

Per la prima volta dopo il 2014 a Ponferrada, le gare in linea si svolgeranno su un unico circuito di 28,8km da percorrere numerose volte.

La partenza e l’arrivo sono previste nell’Autodromo di Imola, dedicato a Enzo e Dino Ferrari.

Un percorso tecnico dove la strategia di squadra farà la differenza.

258,2km per circa 5000m di dislivello per un totale di 9 giri.

ROAD RACE – START
ROAD RACE – LAST KM

Non aspettatevi nulla di piatto: il circuito prevede due salite dure oltre ai numerosi saliscendi fra le vigne che caratterizzano il paesaggio.

La prima è la salita di Mazzolano: 2,8km al con una pendenza media del 5,9% e massime del 13%.
Il secondo settore che caratterizza il percorso è quello di Cima Gallisterna, di lunghezza simile a Mazzolano ma con picchi di pendenza al 14% che vanno a completare una media di 6,4% per 174m di dislivello totale.